Webinar: La riforma del terzo settore e lo spettacolo dal vivo

Il concetto di “terzo settore” abbraccia ambiti fondamentali nella nostra società contemporanea: negli ultimi anni il nostro paese ha intrapreso un processo di riforma destinato a ridefinire profondamente il panorama. 
Questa trasformazione rappresenta una  opportunità per il settore culturale e una parte del mondo dello spettacolo dal vivo.

C.Re.S.Co. in collaborazione con ARCI ha organizzato il 18 marzo un webinar condotto da Marco Trulli e dall’Avv. Marco Mini dedicato all’analisi degli impatti della riforma del terzo settore, esplorando come essa influenzerà l’associazionismo culturale e le imprese sociali, con uno sguardo attento al settore dello spettacolo dal vivo e alle sue potenziali evoluzioni.

I temi chiave affrontati nel webinar sono:
• Le diverse forme giuridiche all’interno del terzo settore in relazione allo spettacolo dal vivo.
• La dinamica tra terzo settore e pubblica amministrazione.
• Le sfide e le opportunità per coloro che devono ancora registrarsi al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS).
• Gli adempimenti necessari e le opportunità per chi è già iscritto al RUNTS.
• Le conseguenze nel caso si scelga di non registrare la propria organizzazione al RUNTS.


Marco Trulli (Anzio, 1980) è operatore culturale e curatore. È Responsabile Cultura e Giovani Arci nazionale.
L’Avv. Marco Mini è responsabile nazionale Arci dell’Osservatorio Legislativo e del Centro Studi.

La partecipazione è libera e gratuita (possono aderire anche persone non iscritte a C.Re.S.Co.)

> PARTECIPA