C.Re.S.Co. ha istituito dal momento della sua fondazione un osservatorio informale con l’obiettivo di lavorare in sinergia con gli altri osservatori al fine di contribuire a una maggiore conoscenza del settore dello spettacolo dal vivo.

Analisi FNSV – Assegnazioni 2024

A più della metà degli organismi di teatro, danza, circo e multidisciplinari, è stato assegnato un contributo inferiore a quello dell’anno scorso ed al fabbisogno del bilancio preventivo della domanda 2024. L’intero comparto (compreso l’ambito musica) è dunque in gravissima difficoltà. A fine giugno sono già stati realizzati i due terzi dell’attività e spesi i due terzi delle risorse, oltre che definiti contrattualmente gli impegni per l’autunno, e venire a conoscenza solo ora dell’entità del contributo annuale mette a rischio posti di lavoro e la sopravvivenza stessa di molte imprese.